Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo Angelina Jolie si fa rimuovere le ovaie e le tube di Falloppio
Categorie in cui questo articolo è presente :   Cronaca            

31 Marzo 2015

Gli esperti di oncologia hanno approvato la decisione dell'attrice Angelina Jolie per rimuovere le ovaie e le tube di Falloppio come un modo per prevenire il cancro. Quasi due anni fa, l'attrice ha annunciato che ha rimosso e ricostruito il seno per ridurre il rischio di cancro.

Angelina ha una storia familiare di cancro ovarico: la mamma e la nonna sono morte per questo tumore. Nel 2013, un test genetico ha mostrato che l'attrice era ad alto rischio di seguire la stessa strada. La probabilità di sviluppare il cancro ovarico era del 50%, e al seno dell’ 87%. Dopo l’asportazione degli organi coinvolti, il rischio generalmente scende attorno al 90%.

L'oncologo Maria Isabel Achatz, direttore del reparto Oncogenetica della AC Camargo Cancer spiega che, per chi ha un alto fattore di rischio, la rimozione del seno non è necessariamente raccomandato dai medici. "La diagnosi del tumore al seno viene eseguita facilmente attraverso la mammografia e la risonanza magnetica. Una donna può effettuare gli esami periodicamente, per tenerlo sotto controllo, senza dover rimuovere il seno in modo precauzionale", ha dichiarato.

Per la prevenzione del cancro ovarico invece i medici raccomandano la rimozione preventiva delle ovaie e delle tube di Falloppio. "Non c'è alcuna prova o screening efficace per rilevare la presenza del tumore, che spesso viene diagnosticato in fase avanzata, nel momento in cui le possibilità di cura sono ormai molto basse."

Nell'articolo intitolato “Angelina Jolie Pitt: diario di una operazione”, l'attrice spiega che ha deciso di rimuovere le ovaie dopo che i test di routine hanno indicato cambiamenti nei marker tumorali che possono indicare l'attività di un tumore. "La rimozione delle ovaie è meno complessa di una mastectomia, ma i suoi effetti sono più gravi. Pone in uno stato di menopausa forzata", così era scritto.

Angelina riferisce che sta prendendo gli ormoni per ridurre al minimo i sintomi della menopausa causata dall'operazione, come vampate di calore, sbalzi di umore, secchezza vaginale e diminuzione dell’ elasticità della pelle. Secondo Maria Isabel, l’ HRT è consigliato solo per le donne che non avevano tumore al seno diagnosticato prima dell'operazione nelle ovaie.

Il cancro ovarico è noto come la pecora nera dei tumori nelle donne a causa della mancanza di sintomi nelle prime fasi e la mancanza di screening efficaci per rilevarlo. Le cause invece che portano allo sviluppo di alcuni tumori sono noti nella maggioranza dei casi.

La diagnosi è ritardata in molti casi e quindi il tasso di mortalità è elevato. Secondo un sondaggio della AC Camargo Cancer Center, 6 pazienti su 10 muoiono entro 5 anni dopo il trattamento. 

Fonte:  Manuela Velini   
Tags in cui l'articolo è presente :    Angelina Jolie    Prevenzione         
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags