Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo Arriva E-Njoint BV, lo spinello elettronico
Categorie in cui questo articolo è presente :   Estero            

31 Gennaio 2016

Dopo la sigaretta elettronica arriva sul mercato lo spinello elettronico. Accade in Olanda, paese famoso per aver legalizzato le droghe leggere: ora, per restare al passo con i tempi, è il turno di E-Njoint, lo spinello elettronico. L'idea era stata presa in considerazione nel 2014 quando l'azienda olandese E-Njoint BV aveva introdotto sul mercato una prima edizione elettronica dello spinello: non conteneva the, nicotina o tabacco e si poteva scegliere tra sei diversi aromi fruttati. È un prodotto monouso e la sua forma ricorda quello dello spinello naturale fatto a mano ed arrotolato. L'idea ha avuto un notevole successo tanto che attualmente ne vengono prodotti 10.000 circa al giorno (il prezzo di vendita è di 9 euro a campione).

Adesso E-Njoint BV è pronta al passo successivo e l'arrivo della canna elettronica vera e propria è imminente. Il dispositivo sarà dotato di un vaporizzatore da riempire con un concentrato di cannabis liquida che sarà nebulizzato ed aspirato dal fumatore. Secondo la ditta gli effetti prodotti andranno dal rilassamento dei muscoli all'aumento dell'attenzione e del buon umore. La capacità del vaporizzatore è comunque tarata per contenere una dose di concentrato che rimane sempre nei confini della legalità. In un primo momento lo spinello elettronico sarà commercializzato solo in Olanda, ma in futuro potrebbe essere esportato da E-Njoint BV anche verso altri Paesi europei dove il consumo di cannabis tramite fumo e considerato legale.

Fonte:  Serena Marchini   
Tags in cui l'articolo è presente :    Estero    Salute         
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags