Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo E’ NATA LA ROYAL BABY
Categorie in cui questo articolo è presente :   Attualità            

3 Maggio 2015

L’attesa è stata piuttosto lunga, anche considerato il fatto che la nascita del secondo figlio di William e Kate era prevista per la fine del mese di aprile: è arrivata con qualche giorno di ritardo la piccola royal baby, ma senza alcuna complicazione. Dopo il maschietto, è arrivata la femminuccia. Kate , Duchessa di Cambridge e moglie del principe William, ha dato alla luce una figlia, sabato 2 maggio, come ha annunciato Kensington Palace, la residenza ufficiale della coppia reale britannica.

"Sua Altezza Reale la Duchessa di Cambridge ha dato alla luce una bambina, senza complicazioni, alle 20:34," hanno riferito da palazzo. Il bambino pesa 3,7 kg e la madre e il bambino stanno bene, hanno fatto sapere da palazzo su Twitter.

Kate è stata ricoverata all'alba, al reparto maternità dell'ospedale di St Mary, a Londra. Suo marito era al suo fianco, l’ ha accompagnata in macchina, è stato specificato in mattinata Kensington Palace.

Alice, Elizabeth, Charlotte o Victoria?

"È una bimba!" Così ha urlato la folla radunata fuori dall'ospedale, dopo l'annuncio ufficiale che ha confermato la scommessa dei "bookmaker" britannice. I nomi ritenuti più probabile dagli scommettitori sono, in ordine, Alice, Elizabeth, Charlotte e Victoria.

Il primo nome "sarà comunicata a tempo debito", la dichiarazione di Kensington Palace. Gli inglesi hanno dovuto aspettare una settimana prima di conoscere quello di William e un mese per quella di Carlo. Quello di George, il primo figlio di William e Kate, nato nel luglio 2013 nello stesso ospedale, è stato annunciato due giorni dopo la sua nascita.

Kate e William sono apparsi brevemente nel tardo pomeriggio sulla veranda del reparto maternità, per presentare al pubblico e a tutto il mondo la loro figlia appena nata. La coppia è poi rientrata qualche momento in ospedale per poi uscire e prendere la macchina per riportarli a Kensington Palace. La bambina doveva nascere a fine aprile, ma è arrivata con qualche giorno di ritardo. Ora parte il toto scommesse per il nome.

Se William e Catherine offrono l'immagine di genitori moderni, il protocollo che circonda la nascita del loro secondo figlio - il quarto in ordine di successione al trono britannico - obbedisce invece alle norme e alle antiche tradizioni.

La modernità ha voluto che il palazzo reale abbia rilasciato allo stesso tempo un comunicato pubblicato su Twitter e Facebook. La Union Jack – la bandiera inglese- è stata issata su tutti gli edifici pubblici.

Fonte:  Manuela Velini   
Tags in cui l'articolo è presente :    attualità    Gossip         
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags