Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo Monti o non Monti. Questo è il problema
Categorie in cui questo articolo è presente :   Economia e Politica    Cronaca    Attualità      
immagine dell'articolo

29 Luglio 2012

È vero, siamo stati colpiti da una grandissima crisi ed il controllo della spesa è necessario per andare in pareggio di bilancio (ancora meglio se in disavanzo)  e ridurre così il debito pubblico.
Ma cosa ha fatto questo governo per raggiungere questo obiettivo?
Si parla molto spesso del costo della corruzione, costo della politica, della evasione. Ma il guaio è che se ne parla soltanto.
Ecco cosa ha fatto fino ad oggi:
1) aumento delle tasse, raggiungendo una pressione fiscale record (ovviamente colpendo solo gli onesti contribuenti) .
2) riforma della pensione
3) riforma del lavoro
4) IMU
Ora quello che vuole fare è:
5) tagli ai comuni
6) tagli alla sanità
7) tagli alla pubblica amministrazione.
8) tagli
9) tagli
Tutto questo porta ad una forte riduzione del potere d'acquisto da parte di tutta la popolazione, un aumento della disoccupazione, aumento della spesa da parte dello stato e quindi più spesa e ancora meno entrate. I drammi familiari di cui sentiamo notizia anche ai telegiornali ne sono la prova.
Ma per quanto riguarda la corruzione? Continua a non fare nulla. Quanti soldi potrebbero circolare in più se si risolvesse il problema della corruzione? Almeno 80/90 miliardi. Ovvero almeno 4 volte il gettito IMU di tutta l'Italia. 
Se poi aggiungiamo una vera lotta all'evasione, porteremmo altri 120 miliardi in cassa (e siamo a 200 miliardi). Pensate... 200 miliardi! 1/10 del nostro debito pubblico! 
Sicuramente di fronte a queste cifre, il costo della politica diventa ben poca cosa. Ed avrebbe l'effetto di far pensare che il sacrificio lo fanno tutti.
La domanda è solo una, come può essere combattuta la corruzione e l'evasione?
La risposta è: all'americana! Corruzione ed evasione DEVONO diventare un reato molto più grave. Per i quali si va direttamente alla galera. Ricordate Al Capone? Non e stato arrestato per mafia ma per evasione fiscale!
Ritengo che questo garantismo in Italia è così sponsorizzato da tutta la politica perché ha solo uno scopo: quello di tutelare chi cade in quella trappola. Visto che una  fetta di questi, sono politici e/o amici di politici... meglio non smuovere le acque.
Mi piacerebbe poter dare un SUGGERIMENTO INFALLIBILE al prof. Monti:
Per risanare il debito italiano si potrebbero attuare le seguenti misure  (il cui risultato sarebbe sicuro al 100%):
-Eliminare la sanità pubblica totalmente
-Eliminare l'istruzione pubblica totalmente
-Eliminare tutto l'apparato per la sicurezza ( carabinieri, polizia, vigili urbani, vigili del fuoco, finanza,guardie forestali ecc....)
-Eliminare tutto l'apparato per la difesa
-Eliminare tutto l'apparato per la giustizia
-Eliminare tutto l'apparato per lo smaltimento dei rifiuti
-Eliminare tutto l'apparato per la turismo
-Eliminare tutto l'apparato per la giustizia
Eliminate tutte queste spese, non rimane che eliminare LA POLITICA. Non avrebbe più nulla da gestire!
Azzerando così tutte le spese, si possono mettere a posto tutti i conti. 
E PER GLI ITALIANI?  Non sarà un problema! SI ARRANGERANNO!

Fonte:  renzo   
Tags in cui l'articolo è presente :    Governo    Imu    Mario Monti      
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags