Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo New York, i food cart diventano “green”
Categorie in cui questo articolo è presente :   Attualità            

30 Agosto 2015

 I carretti per hot dog sono una caratteristica di New York e dello stile di vita dei suoi abitanti. Sempre più newyorkesi, infatti, si affidano ai venditori ambulanti per un pasto economico, veloce e gustoso. Non solo hot dog, ma anche piatti originali e/o etnici per i foodies (appassionati di buona cucina) che però vogliono stare attenti al portafoglio. Tuttavia, molto spesso i carretti sono particolarmente inquinanti e le emissioni non solo creano una nuvola di smog puzzolente attorno alla postazione, ma rendono difficile respirare a chi vi lavora (con conseguenze anche pesanti sulla loro salute).

Adesso i food-center rispetteranno anche l'ambiente diventando “green”. Lo rivela il sito di news tecnologiche The Verge, che riporta come 500 venditori ambulanti di New York riceveranno gratuitamente nuovi veicoli alimentati da pannelli solari. In più, i generatori tradizionali a GPL saranno sostituiti da quelli a gas naturale, adottando una tecnologia simile a quella usata nelle macchine ibride. Ciò è stato possibile grazie all'accordo tra il municipio di New York e Move Systems, società statunitense che si occupa di rendere ecocompatibile il cibo di strada. I nuovi food cart produrranno, rispetto ai carretti tradizionali, il 60% in meno di gas serra ed il 95% in meno di inquinamento legato all'emissione di smog.

In più, consentiranno il pagamento con le carte di credito (attraverso l'installazione di un sistema apposito) e prevedono un tablet in dotazione. Tramite il dispositivo i venditori ambulanti potranno offrire buoni sconto ed altre promozioni ed incentivi ai clienti. Se poi si aggiunge il fatto che sono sempre di più i venditori che utilizzano prodotti bio ed a chilometro zero, si può dire che il settore del cibo di strada a New York sta subendo una vera e propria rivoluzione.

Fonte:  Serena Marchini   
Tags in cui l'articolo è presente :    attualità            
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags