Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo Tatuasi in modo naturale bruciandosi al sole: è l'ultima moda della Sunburn Art
Categorie in cui questo articolo è presente :   Salute            

30 Settembre 2015

Si chiama Sunburn Art ed è stata l'ultima moda di quest'estate. Purtroppo, è anche estremamente pericolosa. Un combinato di incoscienza vanità, mancanza di buonsenso ed anche idiozia. La Sunburn Art consiste, come dice il nome, letteralmente arte della scottatura) nel “tatuarsi” sulla pelle disegni scottandosi al sole. Nata negli Stati Uniti, questa moda si sta diffondendo anche oltreoceano, complici i social media e le foto lì postate.

La Sunburn Art prevede di disegnare un'immagine, un motivo o un'icona sulla pelle con speciali adesivi per poi esporsi al sole per ore ed ore senza protezione. La pelle tutt'attorno si scotterà (o peggio), ma il disegno rimarrà completamente bianco, risaltando a contrasto proprio come se fosse dipinto o tatuato. Quando si dice l'intelligenza ......

E' bene ricordarlo, anche se dovrebbe essere una regola basilare quando si va in spiaggia: esporsi al sole estivo senza protezione per ore nuoce gravemente alla salute. Tralasciando arrossamenti, danni alla pelle e via dicendo, le scottature profonde (in particolare nelle persone di carnagione chiara) aumentano drasticamente la possibilità di essere colpiti da cancro alla pelle. E in ogni caso, se si scampa al melanoma, è quasi impossibile evitare macchie, discromie irreversibili (pelle di due colori diversi) ed altri danni.

Il successo di questa moda idiota, che non tiene in alcun conto la propria salute e la propria sicurezza, è dovuto al fatto che le persone che la praticano postano i risultati su Istagram, in una gara al “tatuaggio” più spettacolare. Si va dalle finte bretelle bianche sulle spalle (molto apprezzate dalle ragazze, così come i finti bracciali) ai disegni geometrici e stilizzati (i più diffusi per ragioni di praticità). Molto diffuse le varie faccine colorate o i disegni intonati alla stagione estiva (ad esempio, il sole nelle sue varie forme), ma vi sono anche immagini complesse come una riproduzione stilizzata della Gioconda.

Tuttavia, non c'è nessuno che parli dei risultati collaterali, dei disagi post-scottatura (la pelle scottata fa un male cane e non sopporta nulla – provate a dormire con tutta la schiena o il petto in queste condizioni) e di come appare il corpo una volta finito di arrostire al sole (e non solo la zona del tatuaggio).

Fonte:  Serena Marchini   
Tags in cui l'articolo è presente :    attualità            
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags