Home CASAndo News

Pubblica News

Ricerca Annuncio

Pubblica Annuncio

icona degli articoli pubblicati Dettaglio Articolo  

Nuovo Articolo Usare di più la bici: quali sono i vantaggi?
Categorie in cui questo articolo è presente :   Salute            

31 Gennaio 2016

Secondo i medici bastano cinque minuti al giorno di attività fisica per contrastare gli effetti del sedentarismo, ma se le persone andassero di più in bicicletta si eviterebbero centinaia di infarti e di ictus all'anno. L'Università di Firenze, infatti, ha provato a quantificare i reali vantaggi di una moderata attività fisica sulle due ruote per la salute dei cittadini. Lo studio, condotto sulla città di Firenze e sui suoi abitanti, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Plos One e calcola quali e quante malattie e morti si eviterebbero usando più frequentemente la bici.

Utilizzando i dati Istat sull'uso delle biciclette (ad esempio a Firenze solo il 7,5% dei cittadini usa quotidianamente la bici rispetto al 28% di Bolzano e di Pesaro) per proiettare il sistema a livello nazionale, si è scoperto che ogni anno si eviterebbero centinaia di morti. Nello specifico, lo studio dichiara che se i cittadini di venti città italiane che superano i 150mila abitanti (tra esse si trovano Milano, Bologna, Bari e Verona) usassero la bici per andare e tornare da scuola o dal lavoro (si calcola quindi due viaggi al giorno di 15 minuti circa ognuno), ogni anno si eviterebbero in teoria 374 morti premature. A queste vanno ad aggiungersi 469 casi di ictus, 470 infarti e 2587 casi di diabete e 60 scompensi cardiaci in meno. Di conseguenza, si avrebbe un risparmio per il sistema sanitario nazionale di 42 milioni di euro. Senza contare, ovviamente, la diminuzione dei livelli di smog, dell'incidenza di alcuni tumori (secondo uno studio pubblicato nel 2012 sulla rivista Lancet) e del numero di incidenti stradali.

Lo studio è stato realizzato in collaborazione con il dipartimento di prevenzione dell'Asl, che invita, almeno indirettamente, le amministrazioni comunali ad aumentare le piste ciclabili e ad incentivare i cittadini all'uso delle bici, rendendo loro più facile questa pratica.

Fonte:  Serena Marchini   
Tags in cui l'articolo è presente :    Ambiente    Salute         
    
          Share on Tumblr




Iscriviti alle nostre News

Nome: *
Mail: *
Informativa Privacy

icona degli articoli pubblicati Categorie

icona dei Tegs degli articoli pubblicati Tags